UNA NOTA SULLA CHAT TELEGRAM: COME FAR FUNZIONARE LE COSE AL MEGLIO
Hai trovato un link utile sul forum? Hai appena scritto un nuovo "episodio" del tuo diario? Hai scoperto delle interessanti testimonianze? Non scrivere una pappardella sulla chat, ma sul forum. E' una buona idea copiare e incollare il link sulla chat (anzi è suggerito farlo...), ma ricorda che la chat è uno strumento di supporto al forum e non viceversa.

Ciao a tutti :)
@eldoleo

Ipersensibilizzazione al sole. Fototerapia ed esposizione ai raggi UV

Area per domande e Informazioni
riguardanti la dermatite atopica
Juggler
Messaggi: 19
Iscritto il: 24/07/2017, 16:13
Località: Roma

Ipersensibilizzazione al sole. Fototerapia ed esposizione ai raggi UV

Messaggioda Juggler » 24/07/2017, 18:59

Ciao, come ho scritto nel messaggio di presentazione della sezione dei Diari, a seguito di un ciclo di fototerapia all'IDI di Roma, con raggi UVB (se ben ricordo) a banda stretta quello che era un grande alleato si è trasformato in un nemico: il sole.

Da allora le pelli del viso e del collo sono davvero ipersensibili ai raggi solari: rossori e rigonfiamenti alle palpebre e alle orecchie sono la norma, nonostante i tentativi di prepararmi all'esposizione con integratori indicatimi dal mio dermatologo attuale e nonostante una crema con fattore 30 sempre indicata da lui (a cui credo di essermi già sensibilizzato peraltro). Sulle braccia e sulle gambe invece, sarà perché lo prendo solo camminando e quindi con angoli di incidenza molto più ampi ma non ho affatto effetti disastrosi, anzi noto ancora un leggero miglioramento della DA (che potrebbe però dipendere principalmente dall'aria pulita e dallo stato di benessere che si prova immersi nella natura alpina)

Devo aggiungere che sono un fototipo molto chiaro, ma mentre prima rischiavo solo una scottature, ora anche una esposizione modesta e con tanto di cappello da baseball in testa nei potenti raggi ultravioletti che si prendono in montagna dai 2.000 metri in su è causa di danni e di peggioramento della DA.

Qualcuno di voi ha problemi simili? Sono l'unico a non poter più sperare nei benefici della luce solare. Saranno state davvero quelle lampade che alla fine del ciclo graduale mi esponevano all'equivalente di rdiazioni UV di 7 ore di sole (a detta delle infermiere, quindi dato da prendere con le molle... ) a rendermi così ipersensibilizzato?

barbarav
Messaggi: 187
Iscritto il: 22/01/2016, 10:32

Re: Ipersensibilizzazione al sole. Fototerapia ed esposizione ai raggi UV

Messaggioda barbarav » 25/07/2017, 8:27

Forse non c'entra, però l'estate scorsa essendo al mare, ho provato a scalare e togliere la vit. d a mio figlio ma ho dovuto ritornare sui miei passi, poichè la da stava scoppiando di nuovo. Non so cosa pensare. Ora sta prendendo un dosaggio minimo, e ho diminuito anche il bifiderm e per il momento va benone. Tra un paio di settimane saremo al mare, e proverò a toglierla. Vedremo se è stato un caso.


Torna a “La Dermatite Atopica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti