AGGIORNA IL TUO PROFILO

Telegram sta diventando uno strumento sempre più prezioso all'interno della nostra comunità.
Se anche tu hai sempre meno tempo ma vuoi rimanere connesso, inserisci il tuo nickname sul profilo personale.
Se non sai come trovarlo e ti serve una mano scrivi a [email protected]

Ho la dermatite ma nessuno sa cos'è

Area per domande e Informazioni
riguardanti la dermatite atopica
Daniel
Messaggi: 5
Iscritto il: 18/03/2017, 4:59

Ho la dermatite ma nessuno sa cos'è

Messaggioda Daniel » 18/03/2017, 5:20

Ciao a tutti,
Mi chiamo Elisa e ho bisogno del vostro aiuto.

Soffro da luglio 2016 di prurito cutaneo che nessuno ha saputo spiegare. Tutto è cominciato poco dopo una delle tante sedute di tatuaggio che ho fatto quell'anno, tanto da farmi pensare immediatamente a una reazione allergica ad esso. Invece, sia i medici che lo hanno visto subito, sia i due dermatologi e L allergologa che lo hanno visto successivamente, hanno escluso questa causa. Sono stati eseguiti anche patch test sui coloranti, risultati negativi.

La mia dermatite consiste in

- PIZZICORE e rossore alle gambe (dal ginocchio in giù) a contatto con i pantaloni (cotone) che migliora se mi metto in pigiama.

- rossore visibile alle cosce (lascio il "bianco" dove tocco)

-piccole "vescicole" (sembrano più come fossero peli incarniti) su tutte le cosce, il busto, e le braccia

- pizzicore e sensazione di pelle che tira

- pelle secca (ho proprio lo strato "bianco")

- desquamazione in viso, ascelle, seno

- arrossamenti e reazioni visibili sulle nocche delle mani (negli ultimi mesi assenti)

- evidenti reazioni alla lana e tessuti irritanti (mai avuto questo problema prima!!!!)

L esordio, come detto, è stato in estate ed è cominciato con forte prurito alla testa. All epoca avevo la tinta nei capelli (da anni.. come dicevo L allergia ai coloranti è stata esclusa). Poi si è esteso a tutto il resto.

Sono stata visitata da diversi specialisti che in ordine hanno parlato di:

Allergia da tattoo (poi esclusa con patch test e in generale per il fatto che L area del tattoo nn presenta e non ha mai presentato lesioni/pustole/ecc)

Dermatite seborroica

Eczema

Pelle secca

Dermografismo

Le prove allergologice con prick e patch test sono negative. Non sono celiaca ne intollerante al lattosio. Non ho storia di dermatite da piccola.

Sono sotto antistaminico (prima Kestine ora robilas) da luglio. Spesso sento pizzicore nonostante questo. Ho provato tutte le creme: cetaphil, eucerin, dexeryl, triderm alfa. Non ho beneficio. Prendo integratore dermolife senza beneficio. Assumo integratori alimentari (glutathione e acido folico per carenze certificate). Ho cambiato detersivo prendendo solo cose anallergiche, indosso solo cotone, ho tolto la tinta ai capelli, ho cercato di variare alimentazione, nulla è stato efficace. L allergologa e immunologa (prove immunoloogiche negative) mi ha detto che si tratta di un problema dermatologico. Esami a fegato e reni sono negativi. Bevo circa due litri al giorno di acqua.
Sono psicologa psicoterapeuta e non credo si tratti di qualcosa di psicosomatico.


Le mie domande:

1) L assunzione così prolungata di antistaminico può danneggiarmi? Appena smetto diventa insopportabile..

2) possibile che nessuno sappia fare diagnosi? Avete qualcuno da consigliare? Sono di Brescia ma mi sposto senza problemi dappertutto se serve

3) non è tutti i giorni uguale ma sembra variare senza motifo (lo stesso Pantalone mi da più/meno pizzicore).. come è possibile?

Sono disperata e non vedo via d uscita alla situazione. Chiunque possa aiutarmi sara ben accetto.

Ps. Inizierò a settembre terapia ormonale con testosterone. Questi peggiorerà la situazione?

Torna a “La Dermatite Atopica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite