Dupilumab

Come funziona il nostro sistema immunitario, come riparare disequilibri e come combattere le allergie e dermatite atopica
Avatar utente
TheLowest
Messaggi: 265
Iscritto il: 09/04/2014, 12:40

Re: Dupilumab

Messaggioda TheLowest » 14/07/2014, 12:52

Come ho scritto sopra, secondo me è presto per tirare le somme anche se la storia è recidiva. Mi sembra assurdo criticare una cosa prima del nascere....sicuramente la cura per me (non sono un medico!) migliore sono il mare e il sole, mangiare bene, non stressarsi e desensibilizzarsi agli allergeni (immuno terapia) ma soprattutto evitare steroidi.

Mi sembra che anche San Cadario e non il demonio abbia prescritto alla figlia di un utente (ho pianto davvero leggendo il diario, ma ora sono al lavoro e non riesco ad associare un nome) il Sandimmun all'inzio (ho letto un pò di diari) perchè era necessario.....magari con questo preparato si poteva evitare, no?

Da quello che ho letto in giro è più simile ad un antibiotico che ad un vero immuno soppressore dato che non introduce nulla....ma le fonti sono ancora davvero scarse.

Sto cercando di fare amicizia su linkedin con alcuni medici che hanno fatto i test per stressarli di domande perchè ci sono almeno 3 punti sui principi attivi che sono davvero oscuri....speriamo che accettino :-)

Per la somministrazione per asma è dispobibile come spray, per la DA come crema ma va applicato prima il cortsisone dato che indebolendo il TH2 (cosa che a volte serve in caso di ferite) si rischierebbe l'infezione ratata

jana
Amministratore
Messaggi: 958
Iscritto il: 12/03/2009, 11:16
Località: Sassari

Re: Dupilumab

Messaggioda jana » 14/07/2014, 14:27

Hai ragione, hai ragione... il primo pensiero è che se ne potrebbe fare abuso anche nei casi in cui non è necessario, come quando danno immunosopressori con leggerezza e non nei casi più gravi, però hai ragione, è un pregiudizio dettato dai trascorsi... facci sapere appena stani qualche medico con il napalm :D
The greatest enemy of knowledge is not ignorance, it is the illusion of knowledge. (Stephen Hawking)

M a r c o
Messaggi: 269
Iscritto il: 31/12/2013, 11:30
Località: Verona

Re: Dupilumab

Messaggioda M a r c o » 14/07/2014, 15:21

Sto cercando di fare amicizia su linkedin con alcuni medici che hanno fatto i test per stressarli di domande perchè ci sono almeno 3 punti sui principi attivi che sono davvero oscuri....speriamo che accettino :-)
Che bello! come sono tutto preso! abbiamo il nostro agente X in missione :mrgreen:
capo se ti serve la mappa dell'edificio basta un fischio! posso corrompere il portiere con facilità

acicca
Messaggi: 818
Iscritto il: 13/10/2011, 19:11

Re: Dupilumab

Messaggioda acicca » 14/07/2014, 15:23

Per la somministrazione per asma è dispobibile come spray, per la DA come crema ma va applicato prima il cortsisone dato che indebolendo il TH2 (cosa che a volte serve in caso di ferite) si rischierebbe l'infezione ratata
Non ho capito. devi prima mettere il cortisone?

Avatar utente
TheLowest
Messaggi: 265
Iscritto il: 09/04/2014, 12:40

Re: Dupilumab

Messaggioda TheLowest » 14/07/2014, 15:43

Se la pelle é profondamente lacerata e/o a rischio di infezione si, come con elidel e protopic.

Patty72
Moderatore
Messaggi: 2259
Iscritto il: 13/10/2011, 14:47

Re: Dupilumab

Messaggioda Patty72 » 14/07/2014, 20:10

Mi e' saltato all'occhio iniezione sottocutanea e l'ho associato immediatamente ad un farmaco biologico quindi immunosoppressore(secondo me!)

A mia figlia San cadario ha prescritto la ciclosporina ...non lui direttamente ma alla fine non si e' opposto.mi spiace che il nostro diario ti abbia rattristato,in realtà ho pianto tantissimo anche io negli anni passati,ma sono felice di dirti che ora va moooooolto meglio,tanto meglio...ne abbiamo passate tante ma spero di lasciarci tutto alle spalle per sempre.

Chissà,se all'epoca del Sandimun avessi avuto le informazioni che ho ora(vitamina D,dieta...)forse avrei potuto evitare a mia figlia un farmaco del genere,ogni tanto ho forti sensi di colpa,ma non posso cambiare ciò che è' già successo.

jana
Amministratore
Messaggi: 958
Iscritto il: 12/03/2009, 11:16
Località: Sassari

Re: Dupilumab

Messaggioda jana » 14/07/2014, 20:28

No patty, sensi di colpa no, ti sei prodigata alla ricerca di tutte le info; è chi ti doveva dare tutte le info che non dovrebbe dormire sonni tranquilli
--<@
The greatest enemy of knowledge is not ignorance, it is the illusion of knowledge. (Stephen Hawking)

Patty72
Moderatore
Messaggi: 2259
Iscritto il: 13/10/2011, 14:47

Re: Dupilumab

Messaggioda Patty72 » 14/07/2014, 20:51

Eh lo so,ma vaglielo a spiegare al mio cervello!
Grazie cara <3

Franci74
Messaggi: 1325
Iscritto il: 13/10/2011, 13:38
Località: Viareggio

Re: Dupilumab

Messaggioda Franci74 » 16/07/2014, 15:09

--<@ Patrizia ti dovrebebro far santa, altro che sensi di colpa....muah!

Lacie
Messaggi: 182
Iscritto il: 29/01/2013, 11:09

Re: Dupilumab

Messaggioda Lacie » 20/07/2014, 10:41

Avevo scaricato la pubblicazione del NEJM su questa ricerca giusto la settimana scorsa, ed è veramente interessante, ma non può essere secondo me considerato un farmaco di cura per tutte le forme di DA, almeno non al momento. Sarebbe comunque riservato a forme gravi di malattia, perchè sì, è un immunosoppressore, come tutti i farmaci biologici. Questo non significa che sia il male (quoto thelowest in tutto), è comunque un anticorpo monoclonale selettivo e quindi ben diverso dal protopic, ma l'articolo non dice cosa succede dopo la sospensione del farmaco che non può essere assunto per tutta la vita con leggerezza (gli studi prevedono trattamenti in monoterapia di 4 o 12 settimane a dosi diverse, oppure di 4 settimane in combinazione con corticosteroidi). Diciamo che potrebbe funzionare come alternativa al cortisone in fasi acute, ma trattandosi di un farmaco di tecnica biotecnologica costerà un occhio della testa, per cui dubito che i medici tenderanno a prescriverlo molto.
Insomma, non buttiamo via niente, ma è ancora tutto da verificare.
Per la somministrazione sottocute, se non sbaglio sarebbe una a settimana, quindi non è così terribile tutto sommato :)
Vi allego l'articolo!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Torna a “Approccio Immunologico e probiotici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite