Ultime novità

Qui cerchiamo di capire perché si presenta la dermatite, ma anche condividere i nostri pensieri sul progresso scientifico e su salute e sanità
Patty72
Moderatore
Messaggi: 2259
Iscritto il: 13/10/2011, 14:47

Ultime novità

Messaggioda Patty72 » 17/10/2011, 11:05

Vi posto le ultime novità e scoperte sulla DA all'estero:

La pagina di Wikipedia sull'eczema atopica in inglese è interssante e zeppa di informazioni che andrebbero approfondite

http://en.wikipedia.org/wiki/Atopic_dermatitis

ma di tutte questa mi ha colpito:

Future research

It was less than ten years ago that the researchers discovered the first mouse model to spontaneously developed AE-like lesions, the inbred NC/Nga mouse.[43] These models have been used for tests that would have been impossible in humans, like the administration of Mycobacterium vaccae for the possible prevention of AE-like lesions.[44]

Trials are being carried out at the Biotechnology and Biological Science Research Council in the UK to see if applying a naturally occurring molecule on the skin will improve the barrier function. The skin of people who suffer from Atopic Dematitis often lacks an efficient barrier making their skin more susceptible to microbial invasions. The trial is expected to end in Jan 2011

Qualcuno sta studiando per noi!!!

Patty72
Moderatore
Messaggi: 2259
Iscritto il: 13/10/2011, 14:47

Re: Ultime novità

Messaggioda Patty72 » 17/10/2011, 11:08

conclusioni dello studio qui
http://www.controlled-trials.com/ISRCTN97515110
chi volesse potrebbe contattarli...

Io ho contattato questo medico inglese e questa e' la sua risposta:



Ecco la sua risposta :
Dear Mrs De Luca,
Many thanks for your email and interest in Curapel's clinical development programme for atopic dermatitis therapies. These are progressing well and will be entering Phase IIa next year. It is our expectation that we will be able to get a product to market over the next three years but I am afraid that until then we cannot recommend the treatment to patients.
I apologise for not being more helpful but it is important that any new therapy is tested for both safety and effectiveness before being used.
Best Regards,
Dr Neil K. Gibbs
Curapel Ltd



Traduzione veloce per chi non capisse l'inglese.....stanno facendo progressi e il prossimo anno entreranno nella fase 2,si aspettano di essere in grado di mettere il commercio il prodotto nei prossimi tre anni ma fino ad allora non possono raccomandare il trattamento ai pazienti.gli dispiace no poter aiutarci di più ma ogni nuova terapia deve essere testata prima per garantire l'efficacia e la salute stessa.


E io aggiungo....tutto vero ma tre anni.......sti [email protected]@@i....


Torna a “Cause, Studi, Scienza e Sanità”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite