Ciao a tutti,
per agevolare le comunicazioni veloci (Per esempio per rimanere aggiornati in tempo reale sulla questione Raduno), consigliamo di iscriversi alle notifiche Push cliccando sul campanello rosso in basso a destra. La frequenza delle notifiche é molto limitata e non invaderemo più del necessario.

Grazie e Buona giornata/serata!

2% Crisaborole topical ointment for the treatment of mild-to-moderate atopic dermatitis.

Qui cerchiamo di capire perché si presenta la dermatite, ma anche condividere i nostri pensieri sul progresso scientifico e su salute e sanità
aronchi
Messaggi: 361
Iscritto il: 13/08/2015, 10:32

2% Crisaborole topical ointment for the treatment of mild-to-moderate atopic dermatitis.

Messaggioda aronchi » 17/03/2017, 17:33

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/282 ... t=Abstract
Introduction: Crisaborole 2% topical ointment is an anti-inflammatory, non-steroidal phosphodiesterase 4 inhibitor which is currently under investigation for its potential role in the treatment of atopic dermatitis and psoriasis.

Areas covered: So far, 7 trials have been completed in atopic dermatitis. The 2% strength appeared to be the superior dosing regimen. Pruritus improved significantly within one week. The improvements in objective efficacy assessments in crisaborole-treated patients were also statistically significant compared to the vehicle.

Expert commentary: Crisaborole has several key features in its mode of action which distinguish it from existing treatments for atopic dermatitis (AD), notably its activity against the phosphodiesterase E4 (PDE4) pathway, regulating cyclic AMP (cAMP) levels. This is less immunosuppressive than other pathways and has no effect on skin thinning. The pathway interrupts the itch sensation (pruritus) which means that the itch-scratch cycle, the bane in the life of patients with AD, is interrupted, usually as early as a few days into treatment. Hence, with the promising safety profile demonstrated, early treatment of mild to moderate AD patients might help to control AD better and improve quality of life for patients.
-----------
Nuovo del forum o ti serve un ripasso? Ti consiglio di leggere questo post
http://www.atopici.it/forum/viewtopic.php?f=3&t=1501

NB: Non sono un medico, quello che scrivo è una idea personale e come tale deve essere considerata.

CristinaSpigolo
Messaggi: 164
Iscritto il: 30/10/2015, 16:34
Località: Torino

Re: 2% Crisaborole topical ointment for the treatment of mild-to-moderate atopic dermatitis.

Messaggioda CristinaSpigolo » 31/03/2017, 16:55

The pathway interrupts the itch sensation (pruritus) which means that the itch-scratch cycle, the bane in the life of patients with AD, is interrupted, usually as early as a few days into treatment.

C'è da fidarsi di creme che promettono questo?
Oppure tra anni verranno fuori chissà quali effetti collaterali?
Ricordiamoci che la DA non è una malattia della pelle!

aronchi
Messaggi: 361
Iscritto il: 13/08/2015, 10:32

Re: 2% Crisaborole topical ointment for the treatment of mild-to-moderate atopic dermatitis.

Messaggioda aronchi » 31/03/2017, 19:13

non so risponderti. Sicuramente qualcosa che disinneschi il ciclo prurito / grattamento/ lesioni / infiammazione è utile.
Soprattutto se è utile ad interrompere il cortisone.

Chiaramanete bisogna stare attenti agli effetti collaterali. Non bastano nemmeno tre anni di uso per essere sicuri.
-----------
Nuovo del forum o ti serve un ripasso? Ti consiglio di leggere questo post
http://www.atopici.it/forum/viewtopic.php?f=3&t=1501

NB: Non sono un medico, quello che scrivo è una idea personale e come tale deve essere considerata.


Torna a “Cause, Studi, Scienza e Sanità”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite